Funzioni Strumentali

Funzioni Strumentali 2023/2024

Cosa fa

AREA 1

Coordinamento gestione e monitoraggio delle attività progettuali della Scuola PTOF – RAV – PDM

Prof.ssa Antonia Alberta Ianne 

  • Coordinamento attività di analisi e revisione del PTOF-RAV e PDM.
  • Coordinamento della stesura di dettaglio del PTOF triennale aa.ss. 22/25
  • Monitoraggio delle attività progettuali curricolari ed extracurricolari previste dal PTOF in sinergia con le altre funzioni strumentali e lo staff di presidenza
  • Organizzazione e gestione del Piano di formazione ed aggiornamento di scuola e delle attività di formazione in rete.
  • Sostegno operativo ai docenti impegnati nella realizzazione di iniziative progettuali.
  • Monitoraggio dei piani di lavoro e relazioni finali individuali delle/dei docenti
  • Rilevazione dei bisogni formativi dei docenti.

AREA 2

Supporto all’utilizzo del Registro Elettronico. Supporto ai consigli di classe, ai dipartimenti disciplinari ed alle attività dei docenti. 

Prof. Antonio Re

  • Predisposizione e gestione delle attività propedeutiche all’utilizzo del registro elettronico.
  • Supporto all’ufficio di segreteria nelle impostazioni e utilizzo del R.E.
  • Supporto e produzione di materiali e format necessari alla formalizzazione di processi e procedure.
  • Supporto ai coordinatori di classe nella predisposizione di verbali e documentazione.
  • Cura dell’archivio del materiale per i docenti su piattaforma Google.
  • Supporto alla segreteria nella fase di adozione dei libri di testo.
  • Supporto alla segreteria nella definizione delle classi (studenti e docenti) e nelle operazioni di scrutinio.
  • Organizzazione ottimale dei colloqui scuola-famiglia (in presenza e a distanza)
  • Collaborazione con la funzione strumentale per la comunicazione esterna per la comunicazione sulle piattaforme social.

AREA 3a

Coordinamento delle attività riconducibili all’inclusione, all’integrazione e al benessere psicofisico degli studenti

Prof.ssa Claudia Antonucci

Cura l’inclusione degli studenti con bisogni educativi speciali e supporta i colleghi
In particolare:

  • Coordina la documentazione relativa all’area degli alunni BES – PEI, PDP, PFP.
  • Cura i rapporti con l’équipe medica territoriale.
  • Pianifica e coordina le riunioni del GLI.
  • Vigila affinché i Consigli di ciascuna classe con alunno con DSA/BES approntino, entro la fine del mese di novembre, il Piano Didattico Personalizzato.
  • Vigila affinché le segnalazioni di DSA/BES vengano correttamente consegnate e protocollate dall’Istituto.
  • Fornisce indicazioni circa le disposizioni normative vigenti, gli strumenti compensativi e misure dispensative al fine di realizzare un intervento didattico il più possibile adeguato e personalizzato; – offre supporto ai colleghi riguardo a specifici materiali didattici e di valutazione.
  • Promuove presso il Collegio dei Docenti la partecipazione di azioni di formazione aggiornamento.
  • Cura la dotazione bibliografica e di sussidi all’interno dell’Istituto.
  • Funge da mediatore tra colleghi, famiglie, studenti (se maggiorenni), operatori dei servizi sanitari ed agenzie formative accreditate nel territorio.
  • Informa eventuali supplenti in servizio nelle classi con alunni con DSA/BES.

AREA 3b.1

Cura dei rapporti con le associazioni territoriali e coordinamento delle attività realizzate con le parti sociali

Prof.ssa Irene Scigliano

  • Cura i rapporti con le parti sociali in particolare Terzo settore e associazionismo attivo sul territorio al fine di realizzare campagne di sensibilizzazione rispetto a tematiche e problematiche sociali relative al mondo giovanile e la comunità scolastica.
  • Promuove la valorizzazione delle eccellenze attraverso accordi con Associazioni ed Enti del territorio per l’attribuzione di borse di studio.

AREA 3b.2

Promozione dell’educazione alla salute e ai corretti stili di vita. Coordinamento del progetto “Sportello d’ascolto”

Prof.ssa Paola Olimpo

  • Promuove l’Educazione alla Salute e a corretti stili di vita al fine di favorire il benessere individuale e collettivo.
  • Coordina il Progetto “Sportello di Ascolto”.
  • Promuove percorsi mirati alla conoscenza di sé e delle proprie attitudini – (ri-orientamento e scelte di genere).

AREA 4a

Cura della comunicazione interna ed esterna dell’Istituto

Prof. Diego Frigino

  • Predisposizione e creazione di un modello di comunicazione efficace e condiviso finalizzato a rafforzare l’immagine della scuola.
  • Pianificazione e realizzazione di materiale informativo (brochure, video presentazioni, etc.), in collaborazione con la funzione strumentale per l’orientamento in ingresso, da utilizzare per la presentazione della scuola da parte del gruppo di docenti che affiancano la FS per l’orientamento in ingresso.
  • Predisposizione di materiale per la promozione in occasione di eventi.
  • Creazione e cura di spazi virtuali per la divulgazione delle iniziative (social e sito web).
  • Cura della comunicazione dell’immagine della scuola.

AREA 4b

Orientamento in ingresso

Prof.ssa Valeria Videtta

  • Creazione di un modello di gestione dell’accoglienza per l’inserimento degli studenti neoiscritti.
  • Cura dei rapporti con le scuole secondarie di primo grado per le nuove iscrizioni: registro dei contatti con referenti scuole secondarie di primo grado e contatti con le famiglie.
  • Organizzazione della partecipazione della scuola agli incontri presso le scuole secondarie di primo grado.
  • Supporto alla segreteria per la predisposizione dei moduli di iscrizione anche per le classi terze.
  • Organizzazione di incontri informativi per l’orientamento interno.
  • Pianificazione della attività di Open day.
  • Collaborazione con la segreteria per l’attivazione di uno sportello informativo e di supporto alla compilazione della domanda online.
  • Formazione degli studenti interni per un supporto all’orientamento.
  • Monitoraggio delle iscrizioni.
  • Supporto alla segreteria studenti nella fase di iscrizione.

Accessibilità