×

Attenzione

EU e-Privacy Directive

Questo sito si serve di cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Servendoti del nostro sito acconsenti al collocamento di questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookie. Questo diniego può essere revocato.

OlivettiVSCovid19

stampanti3d

Premio Scuola Digitale 2019/2020

Premio scuola digitale evento live 7 maggio

Didattica a distanza

didattica distanza

Si è svolta nell'intera giornata di giovedì 7 maggio 2020, in modalità a distanza, la fase provinciale del Premio Scuola Digitale.

Premio scuola digitale

La piattaforma utilizata, già ampiamente rodata grazie al modello di DAD sposato dall'ITES Olivetti di Lecce, è stata Microsoft Teams, mentre per la diretta in streaming è stato utilizzato il canale ufficiale Youtube dell'Istituto. Nell'arco dell'intera giornata, tra i partecipanti alla manifestazione su Teams e gli spettatori su Youtube, oltre 1.200 persone hanno potuto seguire, seppur a distanza, la manifestazione.

Durante l'intero evento sono stati previsti degli interventi musicali degli studenti delle scuole che nell'organizzazione originale avrebbero dovuto esibirsi dal vivo al Politeama Greco di Lecce. In particolare il Liceo Classico Palmieri di Lecce ha aperto la mattinata mentre al termine delle presentazioni, in attesa della giuria, ci sono state le performance musicali curate dall'IC ad indirizzo musicale di Calimera e dall'IC ad indirizzo musicale di Matino. Il pomeriggio, invece, è stato aperto dal Liceo Scientifico Da Vinci di Maglie; dopo la 4^ presentazione è stato il momento dell'esibizione solista di Christian Lefons, ragazzo della Scuola Media Galateo di Lecce, mentre al termine delle presentazioni e in attesa della giuria, sono stati proiettati dei video sulle attività artistiche, digitali e musicali dell'ITES Olivetti di Lecce.

Al termine della mattina la giuria si è riunita, sempre in modalità a distanza, e alla fine ha deciso di premiare il lavoro presentato dalla scuola “IISS Laporta Falcone Borsellino” di Galatina (LE), dal titolo "Bicitech". All'Istituto di Galatina, oltre la soddisfazione per il primo premio, anche un assegno di 1.000 euro. Il secondo posto è andato al “Liceo Scientifico Cosimo De Giorgi” di Lecce (LE), mentre per il terzo posto la giuria ha deciso un ex-aequo tra l'“I.I.S. "Quinto Ennio" di Gallipoli (LE) e il “Liceo Scientifico e Linguistico Vallone" di Galatina (LE).

La sessione pomeridiana si è conclusa con la premiazione da parte della giuria dell'Istituto Comprensivo Giovanni Falcone" di Copertino (LE), al quale è stato destinato l'assegno di 1.000 euro, grazie al progetto dal titolo "WikyEuropa". Al secondo posto di è piazzato l'“Istituto Comprensivo polo 2 Tito Schipa” di Trepuzzi (LE), mentre il terzo premio è andato all'“Istituto Comprensivo" di Racale (LE).I premi

Gli Istituti vincitori parteciperanno alla successiva fase regionale, che si terrà probabilmente il 29 maggio in modalità a distanza con il coordinamento della scuola polo "Palumbo" di Brindisi.

Il vincitore della fase regionale parteciperà per Puglia alla fase nazionale nel mese di giugno.